Vai al contenuto

Organizzazione

Il Sindaco è l’autorità responsabile, in emergenza della gestione dei soccorsi sul territorio di propria competenza, e pertanto ha diritto-dovere di coordinare l’impiego di tutte le forze intervenute mediante l’attivazione del COC (Centro Operativo Comunale).

Inoltre, il Sindaco provvede a:

  • emettere ordinanze contingibili ed urgenti atte ad evitare l’insorgere di pericoli;
  • informare i cittadini sulle aree a rischio, e sui provvedimenti e i comportamenti da adottare in caso di emergenza;
  • rendere reperibile se stesso o un proprio sostituto responsabile;
  • dotare il Comune di una struttura di Protezione Civile;
  • individuare aree per esigenze di Protezione Civile e punti strategici sugli itinerari di afflusso/deflusso per dirigere colonne di aiuto o evacuazione dei cittadini;
  • organizzare un sistema di comando e controllo che preveda una sala operativa e un sistema alternativo costituito da radioamatori per mantenersi in collegamento con i responsabili delle attività essenziali ( Forze dell’Ordine, ospedali, vigili del fuoco, luce, gas, acquedotto, telefoni, ecc..);
  • individuare i provvedimenti da attuare in caso di emergenza;
  • mantenere aggiornato il piano di Protezione Civile nel quale sintetizzare gli eventi in particolare del sistema di comando e controllo e della struttura comunale di Protezione Civile;
  • vigilare sull’insorgenza di situazioni di rischio coinvolgenti i territori comunali informando tempestivamente il prefetto, le strutture regionali e provinciali di emergenza e le popolazioni interessate in caso di attualizzazione del rischio, adottando tutte le misure necessarie a salvaguardare la pubblica e privata incolumità.

Vedi anche:

Accessibility