Valutazione del rischio

La valutazione del rischio si effettua incrociando il valore di pericolosità in prossimità del perimetro esterno ai tratti con la vulnerabilità di ciascun tratto, il risultato finale è il rischio presente all’interno e lungo la fascia di interfaccia.

                        Pericolosità

Vulnerabilità

Alta Media Bassa
Alta R4 R4 R3
Media R4 R3 R2
Bassa R3 R2 R1

Il risultato finale sarà una perimetrazione dell’area degli insediamenti esposti individuata con una diversa colorazione della linea perimetrale, corrispondente a differenti classi di rischio presenti nella fascia perimetrale in senso stretto. Rosso sarà attribuito ad un rischio alto (R4), arancione ad un rischio medio (R3), giallo ad un rischio basso (R2) e bianco ad un rischio nullo (R1).

Sulla base di tali colorazioni e della distribuzione e della vulnerabilità delle strutture antropiche, restanti interne alla fascia di interfaccia, si predisporrà una pianificazione di dettaglio.